Home » Contatti

Contatti

Telefono: 3405702321 Email: info@nicolamegna.com
nicola megna psicologo psicoterapeuta - icona

In questa pagina dei contatti puoi trovare il mio numero di telefono e la mia email in alto. Alternativamente, puoi mandarmi un messaggio usando il form dei contatti che trovi in fondo a questa pagina scorrendo verso il basso. Puoi anche iscriverti alla Newsletter per rimanere aggiornato su articoli ed eventi.

Al telefono avremo modo di conoscerci attraverso un breve colloquio di circa dieci minuti e di definire un eventuale appuntamento in studio oppure online.

Il mio studio si trova a in v.le Montegrappa 28 a Prato.

Se deciderai di usare il modulo dei contatti, ricorda che nonostante tutte le accortezze c’è sempre la minima possibilità che i dati inviati con questa modalità presentino dei problemi di sicurezza e di privacy. L’invito è quindi a non inserire nel modulo dati personali ed intimi, che saranno invece argomento principale dei nostri incontri, dove la privacy è garantita (consulta il codice deontologico degli psicologi italiani).

Usa quindi il form solo per richiedere informazioni generali o un appuntamento. Se hai urgenza, chiama semplicemente il numero 3405702321. Se non risponderò subito, lo farò sicuramente non appena sarà possibile, generalmente entro due ore massimo.

Primo colloquio gratis?

Sono disposto a venire incontro alle esigenze delle persone che desiderano effettuare un percorso psicologico ma che non dispongono di sufficienti risorse economiche, ma ciò non significa che il percorso non debba essere pagato nella sua interezza. Inoltre, in alcuni periodi dell’anno, solitamente ad ottobre, in occasione del Mese del Benessere Psicologico, in alcuni giorni c’è la possibilità di usufruire di un colloquio gratuito. Infine, è sempre possibile richiedere un colloquio telefonico o in videochiamata di massimo dieci minuti che saranno sempre senza alcun impegno, allo scopo di conoscersi e definire eventualmente un appuntamento.

È possibile contattare uno psicologo che lavora nel pubblico, attraverso richiesta del medico di base. Purtroppo nel settore pubblico in Italia non c’è l’attenzione che esiste invece all’estero per la salute psicologica, al momento. Ciò significa che non è facile trovare un servizio psicologico pubblico. In ogni caso, esistono molti psicologi presso i consultori e le istituzioni ecclesiastiche.

Attualmente comunque chi si rivolge ad uno psicologo lo fa spesso nel settore privato.

Mi piace parlare chiaro. Ritengo che la gratuità non sia utile al cliente, né al professionista. Di sicuro chi si rivolge ad uno psicologo ha un dolore o un desiderio importante che vuole affrontare. Ciò richiede impegno, energia, motivazione. Se si è quindi disposti ad affrontare qualcosa di molto importante solamente se gratuito, per prima cosa si dovrebbe pensare a quanto realmente si è motivati e quanto sia davvero prioritario un percorso psicologico.

D’altra parte, è inevitabile che anche il professionista impiegherà meno energie in qualcosa che non gli permette di avere le risorse per continuare a fare questo lavoro. Si concentrerà su ciò che invece dà alcuni frutti, almeno il minimo indispensabile. Uno psicologo non è un filantropo o un volontario, anche se può esserlo in altre aree della sua vita.